Articoli Recenti

Archivi

Calendario

luglio: 2016
L M M G V S D
« giu    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
22
giu
2016

BILANCIO CONSUNTIVO 2015 DEL COORDINAMENTO – PD CINISELLO BALSAMO

 Il bilancio 2014 è coerente con il piano pluriennale di gestione, presentato dal tesoriere del coordinamento nel mese di Aprile 2014 dopo aver assunto l’incarico. Detto piano prevedeva il rientro dal debito pregresso in 4-5 anni e fu condiviso dai direttivi dei circoli, dalla segreteria, dal tesoriere e segretario metropolitano e dall’assemblea degli iscritti. In diversa misura le citate entità hanno contribuito alla realizzazione degli obbiettivi intermedi e all’attuazione degli interventi strutturali quali la normalizzazione del versamento degli eletti e la corresponsione degli arretrati dovuti e il rigoroso contenimento dei costi.

E’ stato modificato il sistema di versamento degli eletti, in attuazione del nuovo regolamento finanziario metropolitano: a partire dal 1° aprile 2015 tutti gli eletti versano con trattenuta automatica, pre-autorizzata, la percentuale unificata del 10% dei loro emolumenti netti. Quasi tutti hanno regolato gli arretrati. Sono state organizzate cene di autofinanziamento che hanno contribuito alle entrate del partito. Alcuni parlamentari hanno dato un loro contributo.

I costi di funzionamento sono stati ridotti all’essenziale, nella cancelleria, nelle attrezzature, nei conti correnti (ridotti da 3 a 1). Sono state invece preservate le spese per le iniziative politiche.

Ciò premesso, il bilancio 2015 del partito, redatto per competenza, si chiude con entrate pari a 14.978,43€, di cui 12.344,74 per contributi degli eletti, 2.197,00 per cene di autofinanziamento e 436,69 per arretrati e contributi straordinari. Le spese sono state di 5.991,99€ di cui 428,15 per spese telefoniche, 3.806,44 per spese d’iniziativa politica e 1.757,40 per spese bancarie e spese della cena. Considerato il saldo iniziale di 107,14 il risultato d’esercizio è stato di 9.093,58€ è stato pressochè utilizzato per pagare alcuni fornitori della festa dell’Unità 2015. Si è generato un passivo corrente di 82,57€, sotto forma di saldo finale negativo che viene riportato come saldo iniziale al bilancio 2016, nelle sue componenti di cassa (– 196,36€) e banca (113,79€).  Alcuni sponsor della festa concluderanno il pagamento del loro contributo con ratei che cadono nel 2016.

I circoli ricavano le entrate principalmente dal tesseramento, che quest’anno ha avuto una contrazione, perciò insieme hanno generato una perdita, riportata nei loro bilanci per circa 2.000,00 €.

Documento1

IL Tesoriere

Giuseppe Sacco

 

 

 

 

 

Categorie: Generale

21
giu
2016

Il giorno dopo

le elezioni…

 

Carissimi,

il giorno dopo le elezioni in genere è tempo di considerazioni politiche e di analisi dei flussi di voti, per la determinazione della formazione che ha vinto e quella che ha perso, di chi ha votato cosa e di chi a votare nemmeno è andato. E’ vero, è tempo di bilanci, da fare a mente serena su un Partito, come il nostro, che ha la virtù di essere costituito e di rappresentare donne e uomini liberi che si “tirano su le maniche” per costruire un Paese diverso, invece di stare semplicemente a guardare o di esprimere un facile e scontato voto di protesta. Non è questo il momento di fare sconti a nessuno, nemmeno a noi stessi. Non possiamo infatti chiudere gli occhi di fronte a un risultato per noi generalmente deludente, che conferma – anche a livello del governo locale – l’avanzata dei movimenti populisti. Il risultato di M5S non è solo voglia di cambiamento da parte degli elettori ma anche di protesta contro gli effetti della crisi economico-istituzionale. Al ballottaggio i nostri candidati sono stati poi penalizzati, ben oltre il loro valore, dal voto inteso come contro il governo nazionale e le sue riforme. La nostra chance non può che essere l’accelerazione sulle riforme, a partire dall’approvazione della riforma costituzionale attraverso il referendum di ottobre.

Il lavoro metodico fatto per conquistare Milano deve rappresentare un esempio di lavoro politico: i Democratici e gli attivisti milanesi e metropolitani – parlamentari, dirigenti, iscritti, simpatizzanti – non sono stati alla finestra ad attendere il peggio: prima del giorno del ballottaggio e del silenzio stampa, sono scesi nei quartieri e nelle strade a parlare con la gente, la “nostra” gente, per spiegare loro bene in dettaglio tutto il programma del Pd e la posta in gioco per una città, come Milano, capofila dello sviluppo economico e simbolo dell’Italia della ripresa, dell’Italia che vuol farcela. E la “nostra” gente, insieme alle associazioni e alla società civile, ci ha capito, votando e facendo votare Beppe Sala. Dobbiamo quindi fare così. Uscire dai “palazzi” della politica e stare fra la gente, spiegando loro la portata delle riforme e la nostra idea d’Italia, che non è banalmente quella grillina di un Paese arretrato o isolato fuori dall’Europa e dalla zona euro, ma un’Italia cuore dell’Europa che sa accogliere i profughi, un’Italia della solidarietà, dei diritti e della ripresa, che non si fa scoraggiare e va avanti nonostante gli ostacoli e la diffusa voglia di tirare i remi in barca. Noi del Pd continueremo a remare in direzione di un Paese migliore, che va governato oggi per assicurargli un futuro. Faremo le nostre analisi ed elaboreremo le nostre considerazioni e le prossime strategie politiche, senza farci scoraggiare e, soprattutto, entrando ancora e sempre di più in contatto con i nostri cittadini, per capirli e farci capire.

Luigi Marsiglia

Coordinatore cittadino

Pd Cinisello Balsamo

 

Categorie: Generale

20
giu
2016

Cinquecento firme

per il Referendum

Carissimi,

vi comunico che i nostri banchetti hanno raggiunto finora le 500 firme per il Referendum sulla Riforma costituzionale: ossia 500 nostri concittadini hanno dato il loro sostegno e sottoscritto la richiesta per il Referendum che si svolgerà a ottobre. Ma la raccolta firme prosegue: invito dunque i cittadini, gli iscritti e i simpatizzanti del Pd a essere presenti nei banchetti, così da stare insieme e “darci” reciprocamente una mano. Vi ricordo che i banchetti sono solitamente collocati all’interno dei mercati del venerdì a Balsamo (piazza Costa e piazza Soncino angolo Mariani), del sabato a Borgo Misto, del lunedì e del mercoledì, oltre a essere usualmente presenti la domenica mattina in piazza Gramsci e/o piazza Costa. Vi invito inoltre a parlare con i Segretari dei Circoli e con altri iscritti per iscrivervi a vostra volta ed entrare a far parte del Comitato Democratici per le riforme, avviato dal Pd di Cinisello Balsamo per il pieno sostegno al nel Referendum di ottobre.

Durante l’ultima Direzione cittadina, è stato fatto il punto sull’andamento della campagna referendaria a livello cinisellese. La nostra città ha visto il formarsi di una decina di Comitati, quasi tutti aderenti alla piattaforma nazionale di “Basta un sì”, alla quale partecipano anche i Democratici per le Riforme. I Comitati si sono già incontrati per mettere in comune iniziative e attività, cercando di creare una “rete” comunicativa e informativa per spiegare al meglio ai cittadini le ragioni del .

Nel corso della Direzione, è stata inoltre presentata – al completo del nominativo mancante – la nuova Segreteria cittadina del Pd, formata da: Luigi Marsiglia (Coordinatore), Francesco Falco (Vice coordinatore e responsabile organizzativo), Damiano Russomando (Presidente Direzione cittadina), Giuseppe Sacco (Tesoriere), Giuseppe Punturiere, Lia Modica, Bruno Bobbi, Fabrizia Berneschi, Andrea Catania, Ivano Ruffa. Invitata permanente Natascia Magnani (Capogruppo Pd).

Un caro saluto

Luigi Marsiglia

Coordinatore cittadino

Pd Cinisello Balsamo

La sede del Comitato Democratici per le Riforme è in via Mozart/angolo via Corridoni ed è di solito aperta il venerdì dalle 16.30 alle 18.30 (per informazioni: segreteria@pdcinisellobalsamo.it).

Categorie: Generale


« Post Precendente


Warning: include(\Inetpub\webs\pdcinisellobalsamoit\public\phpstats/php-stats.redir.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in D:\inetpub\webs\pdcinisellobalsamoit\wp-content\themes\PD\footer.php on line 14

Warning: include() [function.include]: Failed opening '\Inetpub\webs\pdcinisellobalsamoit\public\phpstats/php-stats.redir.php' for inclusion (include_path='.;C:\PHPVersions\PHP52\includes') in D:\inetpub\webs\pdcinisellobalsamoit\wp-content\themes\PD\footer.php on line 14